Di Giovine


Origine

Campania e Puglia

Residenza

Lazio

Referente della casata

Sign. Paolo Di Giovine

Provenienza

Puglia e Piemonte

Arma e motto

Scudo: sannitico
Arma: d’azzurro, all’albero al naturale, caricato da una croce di Tolosa d’oro, sostenuto da due leoni dello stesso
Motto: Dicem et Imperam
Corona: da duca
Timbro: lo scudo raccolto dentro un mantello con padiglione, di rosso, foderato d’ermellino, frangiato e cordonato d’oro, raccolto in una corona da principe

Sodalizi di appartenenza

Nobile Accademia Leonina, Croce Rossa Sammarinese, Capitolo Noble di Fernando VI, Norman Academy, Accademia Mauriziana

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/paolo.digiovine.1

Conferimenti privati

Principe Serenissimo di Zante ed Itaca, Principe ereditario di Roccaromana, Duca di Salbertrand, Duca di Girasole, Duca di Balvano, Duca di Sant’Angelo a Fasanella, Marchese di Pietramelara, Nobili di Napoli, Capuana, di Cava, di Monteleone, Tropea, Reggio, Catanzaro, Cosenza e Molfetta


Presenze sul RAI

Il referente della Casata

Paolo Di Giovine nato a Rivoli Torinese il 6 gennaio 1973 è un sindacalista con il ruolo di segretario nazionale della Ugl Metalmeccanici con delega impiegati e quadri. Nel 1993 si diploma perito industriale a Torino e inizia
l’attività lavorativa come commerciale nel settore elettrico. Nel 2004 viene assunto dalla Iveco S.p.A. di Torino in qualità di operaio e nel 2008 diventa impiegato di logistica negli enti centrali FIAT di Torino. Nel 2012 inizia la carriera in un sindacato autonomo dei metalmeccanici come dirigente, fino alla nomina nel 2013 come responsabile nazionale a Roma.
Alla fine del 2014 si trasferisce in Ugl Metalmeccanici, dove tutt’ora opera, con l’incarico di segretario nazionale, con delega impiegati e quadri; occupandosi delle vertenze ministeriali di aziende in crisi economica con il fine di salvare il più possibile posti di lavoro. Sempre nel 2014 riceve la laurea ad honorem dalla Walker University in Scienze Politiche. Il 16 dicembre 2016 viene premiato con una targa dalla Segreteria della UGL Metalmeccanici di Torino per il supporto al territorio. Il 31 marzo 2017 viene eletto all’unanimità a Roma presidente dell’associazione IV Municipio Case Rosse e successivamente anche responsabile del coordinamento associazioni di Roma Est; il tutto con un notevole impatto sul sociale in difesa del territorio. Il giorno 14 aprile 2017 gli viene conferita la benemerenza dalla prestigiosa Accademy of Art and Image di Roma per essersi distinto nel sociale. Il giorno 11 novembre 2017 al circolo ufficiali dell’aeronautica a Roma, all’interno del convegno della Norman Academy, riceve l’ambitissimo “Premio Capitolino d ‘Oro” con la motivazione per i meriti acquisiti nel sociale e per la difesa dei diritti umani. In quell’occasione riceve direttamente dal professor Giulio Tarro il Magister h.c. in scienze sociali. Il 24 novembre 2017 riceve la menzione speciale accademia Aerec 2017 “Missione Futuro” per l’impegno nel sociale e in difesa dei diritti dell’uomo. Il 13 Aprile 2018 gli viene conferito all’università La Sapienza a Roma il premio internazionale “Medaglia d’oro” Maison des Artistes per alta ed encomiabile professionalità dimostrata nel sociale. Il 1 giugno 2018 riceve la medaglia Aurata nel settore del sociale dalla Norman Academy al circolo ufficiali dell’Aeronautica a Roma. Il 12 giugno 2018 viene nominato Cavaliere dell’ Order of the Calamian Star of Peace. Il 1 dicembre 2018 riceve la benemerenza dell’ Accademia Leonina e la benemerenza
dalle associazioni C.A.O.P. e Politica & Partecipazione a Roma per meriti culturali e sociali in occasione dell’inaugurazione della sede dell’associazione IV Municipio Case Rosse di cui ne è il presidente e cofondatore. Il 4 dicembre 2018 riceve la Croce di Merito dall’ Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco Volontari. Il 23 marzo 2019 riceve la medaglia Aurata dalla Norman Academy nel settore “Giustizia e Legalità”. Il 25 maggio 2019 riceve la Croce di Secondo Grado al Merito dalla Croce Rossa Sammarinese. Il 26 maggio 2019 viene nominato Cavaliere dell’ Ordine del
Principe Daniel di Kholm. Il 7 giugno 2019 viene premiato dalla UGL con una targa per aver ideato e creato il primo progetto in Italia sociale, associativo, ricreativo e sindacale nella nuova sede UGL zonale di Roma Est di cui ne è il referente per la Ugl Metalmeccanici. Il 28 settembre 2019 riceve dal sindaco e dall’amministrazione comunale di Palinuro il premio “Città di Palinuro” nel settore del sociale. Il 5 ottobre 2019 riceve dall’International Academy of St. George il dottorato honoris causa in Scienze della Comunicazione. Il 27 maggio 2020 viene nominato Commendatore presso il Royal Order Golden Fire Dog. Sempre a maggio 2020 viene nominato Grande Ufficiale della Federazione Nobili Europei Uniti. L’ 8 giugno 2020 viene nominato Cavaliere dell’Ordine Reale del Leone di Godenu. Il 27 giugno
2020 viene nominato volontario delle Nazioni Unite con numero Roster 1966361

Nel mese di giugno 2020 riceve La Benemerenza con Medaglia d’ Argento del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio ramo Spagna. Il 2 luglio 2020 riceve la patente di nobiltà dalla Casa Reale e Principesca d’Amato dei Paleologo con i seguenti titoli nobiliari: Principe Serenissimo di Zante e Itaca con Fons Honorum, Duca di Girasole, Duca di Balvano, Duca di Sant’ Angelo a Fasanella e Marchese di Pietramelara; il tutto con iscrizione nel Registro Nobiliare Internazionale dell’Impero Romano d’Oriente in data 05/07/2020, iscrizione nel Registro Araldico Italiano al n° 597 del 17 luglio 2020, iscrizione nell’ Instituto Heraldico de Buenos Aires al registro protocollo n° 034 in data 27/07/2020, nel Registro de Armas de la Comunidad Hispanica al n° 1054 in data 17/07/2020 e nel Registro Araldico del Sud Africa The Tressure Roll n° TR1/1/P8 in data 1/08/2020.
Titoli confermati con sentenza n°29/2020 del Tribunale Nobiliare Arbitrale Internazionale di Firenze del 04 settembre 2020. Il 20 luglio 2020 riceve il certificato di Apprezzamento dal Marchese Fabio Pierri Pepe. Il 27 luglio 2020 viene nominato membro de la Fraternidad Internacional De Nobles dell’ Argentina. Nel mese di luglio 2020 viene nominato Cavaliere della Real Confraternita di San Teotonio. Inoltre nel mese di luglio 2020 riceve la Benedizione Apostolica della Chiesa Cristiana Cattolica Ortodossa Ospitaliera San Giovanni in Gerusalemme. Sempre nel mese di luglio 2020 viene nominato Cavaliere dell’ Ordine della Imperiale Casa Medievale Antinolfi VIII. Ad agosto 2020 viene elevato al grado di Ufficiale presso il Royal Order of the Crown of Hawaii. Il 20 Agosto 2020 viene elevato a Nobile Cavaliere dal Cuerpo de la Nobleza de la Antigua Corona de Aragon. Sempre ad agosto 2020 viene nominato Cavaliere di Gran Croce dell’ Ordine Nobiliare Cavalleresco Ereditario di San Nicola. Ancora nel mese di agosto 2020 viene nominato Cavaliere di Gran Croce dell’ Ordine Nobiliare Cavalleresco Ereditario della Repubblica di Venezia. Sempre ad Agosto viene elevato a Duca di Salbertrand, titolo concesso dalla Reale Casa Merovingia, da S.A.R. Principe Ruben Alberto Gavalda.
Infine nel mese di agosto 2020 riceve il Peace Award dal The Royal Society Group. Il 2 settembre riceve la Crux Meriti dalla Chiesa Ortodossa d’Italia.

Il 3 settembre 2020 viene nominato da Basilio I, Primate della Chiesa Ortodossa d’Italia, Gran Maestro dell’ Ordine dei Cavalieri Portaspada.
Il 5 settembre 2020 riceve la benemerenza dall’Ambasciatore e dal Gran Console nella sede dell’Ambasciata a Roma della Repubblica di Liberia.
Sempre a settembre 2020 viene elevato a Cavaliere Ereditario della Casa Ducale di Bering.
Il 15 settembre 2020 riceve la Medaglia d’Argento dalla Croce Rossa della Mongolia.
Il 24 settembre 2020 riceve The First Class Golden Medal dalla Royal House of Aranan delle Filippine.
Sempre a settembre 2020 riceve la Medaglia di Benemerenza, Solidarietà, Pace e Cultura da H.R.H. Princess Dayang Nur Mahal Kiram delle Filippine.

Da ricordare le battaglie contro i roghi tossici anche in difesa dell’ambiente, del diritto alla salute, e l’ attenzione per il sociale con la distribuzione della frutta ai bisognosi. Durante il periodo di Covid 19 l’istituzione di un banchetto solidale nella periferia romana nel mese di aprile 2020.

Delegato per i rapporti sindacali, accademico di merito della Norman Academy, senatore accademico dell’Accademia Internazionale Mauriziana, attestato di benemerenza della Federazione Italiana dei Combattenti.

Real Casa Normanna di Sicilia-Napoli: nomina a Principe ereditario di Roccaromana

Casa Merovingia David Toulouse Gevaudan: concessione del titolo di Duca di Salbertrand, nomina di Console Generale a Roma, nomina a Cavaliere dell’ Ordre de Sainte Marie Chevaliers de la Mere de Dieu, nomina a Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Real Orden de San Firminus de Gabales y San Privat de Mende, nomina a cavaliere di gran croce del Nobilissimus Regius ac Hereditarius Ordo Equitum Sancti Rocchi, nomina a Cavaliere di Gran Croce di Giustizia del Real Orden de Bertran I de Gavalda.

Chiesa Ortodossa d’Italia: nomina a Gran Maestro dell’Ordine dei Cavalieri Portaspada

Capitolo Noble di Fernando VI: croce di giustizia

Università Ruggero II : laura ad honorem

Ordine Reale del Leone di Godenu: medaglia d’oro ed ufficiale

Croce Rossa della Mongolia: concessione della medaglia d’argento

Concessione dell’Ordine al Merito Civile del Laos